Please select your page
  • Visiona le circolari
    Consulenza fiscale e societaria - Consulenza del lavoro

Circolare n. 2 2018 - Modello 730

Circolare 2/2018-C del 19.03.2018

Modello 730/2018 redditi 2017

 

Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 15 gennaio 2018 è stato approvato in via definitiva il modello 730/2018 relativo ai redditi 2017.

Il modello 730 può essere presentato, oltre che dai lavoratori dipendenti e dai pensionati, anche dai contribuenti privi di sostituto di imposta nei mesi di giugno e luglio 2018, purché nel 2017 abbiano avuto un rapporto di lavoro dipendente o assimilato. A tal proposito è stata appositamente inserita nella sezione “Dati del sostituto d’imposta che effettuerà il conguaglio”, la casella “MOD.730 DIPENDENTI SENZA SOSTITUTO”.

In tal caso, se il contribuente avrà un conguaglio a debito, chi presta assistenza fiscale dovrà consegnare al contribuente la delega di versamento (mod. F24) oppure trasmettere telematicamente tale delega tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate. Se invece il contribuente avrà un conguaglio a credito, il rimborso sarà eseguito direttamente dall’Amministrazione finanziaria.

L’Agenzia Entrate mette a disposizione il modello 730 precompilato che lo Studio scarica  tramite delega firmata dal contribuente al fine di verificare che non ci siano dimenticanze di alcuni redditi come ad esempio l’indennità di disoccupazione o eventuali indennità Inail.

 

UNIONI CIVILI: Ai sensi di quanto stabilito dall’art.1 comma 20, Legge n.76/2016, le parole “coniuge” o “coniugi” o termini equivalenti si intendono riferiti anche ad ognuna delle parti dell’unione civile tra persone dello stesso sesso.

 

Il nostro Studio è a disposizione per la prenotazione dell’elaborazione del modello 730, garantendo adeguata consulenza sulle novità fiscali. Con la prenotazione, lo Studio fornirà ad ogni contribuente la delega per accedere o non accedere al 730 precompilato, che ci dovrà essere consegnata unitamente alla copia della carta d’identità. Senza tali documenti, lo Studio non potrà elaborare il modello 730. Chi ha fatto il modello 730/2017 redditi 2016 presso il nostro Studio, ha già firmato e consegnato la delega in sede di ritiro del modello 730.

A completamento dell’informativa si allegano i seguenti documenti:

  • Elenco delle principali novità fiscali del Modello 730.
  • Scheda Documenti per la compilazione del 730 da compilare e consegnare allo Studio in caso di variazioni dei carichi familiari o dell’indirizzo di residenza o del sostituto di imposta.
  • Scheda relativa alla scelta dell’8 e del 5 per mille. Trattasi di documento obbligatorio da compilare e consegnare allo Studio (non usare la scheda allegata alla certificazione unica).Nel caso non si voglia effettuare alcuna scelta la scheda dovrà essere consegnata in bianco con una firma in fondo.
  • Tariffario di Studio.
  • Lettera privacy da riconsegnare allo Studio debitamente firmata.

  

Rimaniamo a disposizione per ogni ulteriore chiarimento e approfondimento di Vostro interesse.

 

ALLEGATI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a migliorarne le funzionalità. Procedendo con la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.