Please select your page
  • Visiona le circolari
    Consulenza fiscale e societaria - Consulenza del lavoro

Circolare n.12 2016 - FSBA

OGGETTO: Fondo di solidarietà Bilaterale dell'Artigianato - FSBA

 

Con la riforma degli ammortizzatori sociali prevista dal D.Lgs 148/2015 il Governo ha previsto che per le imprese non "coperte" dalla Cigo e dalla Cig straordinaria termina la possibilità di ricorrere alla Cassa integrazione in Deroga.

E' stato pertanto costituito per le aziende artigiane il Fondo di Solidarietà Bilaterale dell'Artigianato (FSBA) al fine di erogare prestazioni a sostegno al reddito ai dipendenti in caso di crisi aziendale.

Tale fondo prevede:

  • Il versamento dello 0,45%dell'imponibile previdenziale a carico del datore di lavoro,
  • il versamento dello 0,15%dell'imponibile previdenziale a carico del lavoratore dal 1° luglio2016
  • la riduzione del contributo EBNA da versare all'Elba (Ente Bilaterale Artigiano Lombardo).

Sono soggetti alla contribuzione EBNA-FSBA tutti i lavoratori dipendenti, sia a tempo determinato che a tempo indeterminato, indipendentemente dalla tipologia contrattuale.

Il versamento di tale contribuzione avviene mediante modello F24 con causale contributo "EBNA".

Le prestazioni di tale fondo sono destinate ad assicurare ai lavoratori una tutela reddituale in costanza di rapporto di lavoro, in caso di riduzione o sospensione dell'attività lavorativa.

Ai lavoratori sospesi per crisi aziendali regolarmente iscritti a FSBA è fornita per un periodo massimo di 90 giorni nell'arco del biennio mobile, un'indennità dall'lnps ai sensi della legge 92/2012 fino a concorrenza dei fondi disponibili.

Per ulteriori informazioni e prestazioni che eroga il fondo potrete visitare il sito www.fondofsba.it.

Rimaniamo a Vostra disposizione per qualsiasi chiarimento.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a migliorarne le funzionalità. Procedendo con la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.