Circolare n. 2 2015 - Lavoratori interinali

Circolare 02/2015-P del 26.01.2015

Lavoratori interinali e libro unico

 

Nel Libro Unico devono essere registrati i dati relativi a tutti i lavoratori subordinati compresi i lavoratori distaccati e i lavoratori somministrati.

Per quanto attiene a questi ultimi (Min. lav., circ. 20/2008):

In ogni caso la mancata registrazione non sarà oggetto di sanzione, non incidendo le omesse registrazioni sui profili retributivi, contributivi o fiscali. Tuttavia l'ispettore del lavoro, in caso di ispezione, potrà ordinare all’utilizzatore di provvedere all’annotazione.

Pertanto le aziende che utilizzano tali lavoratori dovranno trasmetterci tempestivamente al momento dell’assunzione i dati identificativi del dipendente per l’iscrizione nel LUL.

Lo Studio rimane a disposizione per ogni ulteriore chiarimento e approfondimento di Vostro interesse.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a migliorarne le funzionalità. Procedendo con la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.